Pasqua a Creta

pasqua-4090164_1920

Spirituale quanto festosa, la Pasqua a Creta riunisce il religioso, il teatrale, il sociale e il metafisico per unire le comunità con una gioia che trafigge il cuore.

Con un enorme 95% di Greci rivendicando l'appartenenza alla Chiesa greco-ortodossa, Pasqua (Pasqua) è generosamente celebrato in tutto il paese e Creta non fa eccezione.

Collegato per molti versi a rituali pagani precristiani associati alla rinascita della natura e all'arrivo della primavera, Pasqua si estende su 48 giorni.

Tutto inizia con l'inizio del Prestato Dopo Lunedì delle ceneri.

Commemorazione Quello di Cristo digiuno nel deserto, nei primi tempi cristiani, era dedicato alla preparazione dei catecumeni, che dovevano essere battezzati il Pasqua.

Al giorno d'oggi il Quaresima gli osservatori devoti sono significativamente meno. Nelle grandi città, la maggior parte si asterrà semplicemente dalla carne durante il pasto settimana Santa. IL Dieta cretese, però, è comunque ricco di verdure e ortaggi. Quindi durante questo periodo, Cretesi tradizionalmente mangiano lumache, fagioli e verdure selvatiche cucinate in una varietà di modi deliziosi. Come prevede la consuetudine, è consentito anche il consumo di pesce domenica delle Palme. Lo stesso giorno ai fedeli viene consegnata una croce fatta di fronde di palma, che devono tenere sui piedistalli delle icone a casa per tutto l'anno.

L'elemento teatrale è piuttosto pronunciato durante Pasqua a Creta: Il sabato precedente domenica delle Palme, avviene la risurrezione di Lazzaro. I bambini raccolgono fiori e vanno di porta in porta cantando il inno di “Lazzaro”: “Lazzaro, raccontaci cosa hai visto nell'Ade dove sei andato? Ho visto terrori, ho visto sofferenza e dolore!”.

Con l'inizio del settimana Santa, il tono diventa decisamente più solenne. I negozi e i bar di Souvlaki sono meno affollati, poiché la gente passa di lì rituali antichi della Pasqua a Creta.

Pasqua a Creta: le usanze della Settimana Santa

La tradizione vuole che non si debba ascoltare musica, fischiare o fare giochi d'azzardo, per evitare di sfidare la sorte. Inoltre, per tutta la settimana, ragazzi e uomini accumuleranno paglia e cespugli e li depositeranno sul sagrato. Sul vigilia della Resurrezione, creeranno un falò da bruciare Giuda.

Ma prima ancora, via Mercoledì Santo, il giorno in cui Giuda tradito il suo insegnante, i bambini costruiscono un'effigie del Iscariota, vestirlo di stracci e farlo sfilare per le strade incoraggiando con entusiasmo tutti a “Sputagli addosso! Feriscilo!"

Giovedì Santo è dedicato alla tintura delle uova con il colore del‌ ‌papavero rosso: questo‌ è per onorare Cristo che versò il sangue a causa dei romani e per significare la rinascita della natura in primavera. È anche il giorno in cui si preparano i dolci‌ ‌‌di Pasqua‌:‌ ‌kalitsounia,‌ ‌lyhnarakia,‌ ‌avgokouloures,‌ ‌tsourekia‌ ‌e‌ ‌Lambrokouloura‌.‌ ‌Late‌ ‌a ‌ ‌notte‌,‌ ‌dopo‌ ‌la‌ ‌lettura‌ ‌dei‌ ‌12‌ ‌Vangeli,‌ ‌le‌ragazze‌ non sposate decoreranno‌ ‌il‌ ‌Bara‌ ‌di‌ ‌Cristo‌(Epitaphios)‌‌ ‌con‌ ‌ghirlande‌ ‌di‌ ‌fiori‌ bianchi‌ ‌e‌ ‌viola‌ ‌.‌ Le chiese del quartiere competono quindi per la ‌Bier più splendidamente adornata.

Buon venerdì‌ ‌‌è‌ ‌un‌ ‌giorno‌ ‌di‌ ‌intenso‌ ‌dolore‌ ‌e‌ ‌lutto‌.
dramma‌ ‌rifiutando‌ di usare martelli‌o‌chiodi‌perché‌questo‌ sarebbe‌ ‌un‌ ‌grande‌ ‌peccato.‌ ‌‌Per‌ ‌l'‌amore di Cristo, al quale è stato dato da bere l'aceto, si astengono anche dal mangiare cose dolci. Consumeranno invece una zuppa‌ ‌fatta‌ di‌ pasta‌ di sesamo,‌ di lattuga‌ ‌o‌ di lenticchie‌ ‌con‌ ‌aceto‌. ‌

In‌ ‌la‌ ‌sera,‌ ‌‌in‌ chiesa‌ ‌servizio‌‌ ‌è‌ ‌seguito‌ ‌da‌ ‌la‌ ‌‌processione‌ ‌del‌ ‌del‌ ‌bara‌ ‌di‌ ‌Cristo‌.‌ ‌Questa è un'occasione‌‌profondamente‌ commovente‌ con‌cori‌ ‌e‌ ‌fedeli‌ ‌cantano‌ ‌bellissimi inni e tengono candele accese ‌come‌ Il corteo si snoda per le strade. Uno dei più magici epitaffi è dentro Chiesa di Panagia‌ ‌Trimartiris‌ ‌‌,‌ ‌alla‌ ‌la‌ ‌‌metropoli‌ ‌di‌ ‌La Canea‌. Puoi anche scegliere‌ ‌di‌ assistere a questa maestosa esperienza in uno dei I monasteri storici di Creta, come Agias Triados Zangarolon, facilmente accessibile con il tuo Europeo Creta Autonoleggio a 15 km a nord-est dal centro abitato di La Canea.

C'è una notevole eccezione alla solennità circostante Buon venerdì. E non è altro che il famoso bazar del villaggio di Voukolies avviene anche in questo giorno. Risalente all'epoca ottomana, la fiera conserva in gran parte il suo carattere e la sua funzione tradizionali: un mercato della carne, oltre che un mercato di incontro, ospitava la vendita di vari beni e bestiame, ma era anche il luogo in cui le giovani donne dei villaggi vicini venivano a trovare il loro coniuge. Al giorno d'oggi il Fiera popolare di Voukolies è vivace, caratteristico e popolare tra la gente del posto. Prendi il tuo veicolo di scelta da Autonoleggi Europeo Creta e guidare 27 km a nord di Città di Chania, per un assaggio di autentico Cultura cretese e provare le deliziose lumache quaresimali in fiera.

IL ‌‌Resurrezione,‌ ‌Anastasi‌,‌ ‌si‌ ‌si svolge‌ ‌il‌ ‌‌Pasqua‌ ‌Sabato.‌‌ ‌‌Allo‌ rintocco‌ della‌ mezzanotte, le luci‌ ‌oscurità.‌ ‌Allora‌ c'è‌ un‌ debole‌ ‌barlume‌ ‌di‌ ‌luce‌ ‌dietro‌l'altare‌ ‌davanti‌ ‌il sacerdote‌ ‌appare‌ ‌tenendo‌ ‌verso l'alto ‌un‌ ‌acceso‌ ‌cero‌ ‌e‌ ‌canta‌ ‌‌“questa‌ ‌è‌ ‌la‌ ‌luce‌ ‌del‌ ‌del‌ ‌mondo”.‌‌ ‌Egli‌ ‌tocca‌ ‌la‌ ‌fiamma‌ ‌alla‌ ‌della‌ ‌candela‌ ‌della‌ ‌della‌ ‌più‌ ‌
adoratore:‌ ‌“Vieni‌ ‌prendi‌ ‌la‌ ‌luce”,‌ ‌egli‌ ‌intona,‌ ‌‌“Hristos‌ ‌Anesti”-‌ ‌“Cristo‌ ‌è‌ ‌risorto”-‌‌ ‌the‌ ‌recector‌ ‌replies.‌ ‌and‌ ‌so‌ ‌it‌ ‌goes‌ ‌round, ‌ ‌this‌ ‌‌affirmation‌ ‌of‌ ‌the‌ ‌Miracle‌ ‌untal‌ ‌the‌ ‌enire‌ ‌Church‌ ‌Church ch‌ ‌bells‌ ‌ring, ‌ ‌ e the‌ ‌sky‌ ‌is‌ ‌lit‌ ‌with ‌fireworks‌.‌ ‌ ‌everyone (teoricamente anche il più grandi nemici) ‌baciarsi‌ ‌l'altro‌ ‌e‌ ‌iniziare ‌a‌fare‌ ‌la‌loro‌ ‌via‌ ‌torno‌ ‌ ‌a casa ‌a‌ ‌festa‌ ‌on‌ ‌‌tradizionale‌ ‌magiritsa‌ ‌‌(una‌ ‌tipo‌ ‌di‌ ‌‌limone‌ ‌trippa‌ ‌zuppa‌ ‌con‌ ‌agnello‌ ‌e‌ ‌verdure‌)‌ ‌da‌ ‌la‌ ‌‌quaresima ‌‌ è‌ ufficialmente‌ finita.‌ Tuttavia, devono‌ assicurarsi‌ che la loro candela non sia spenta ‌sul‌ percorso e fallo in totale silenzio. Secondo la credenza popolare, questo aiuta a liberare le case dai demoni e porta fortuna.

Questo‌ ‌è‌ ‌anche‌ ‌il‌ ‌tempo‌ ‌per‌ ‌l'incendio‌ ‌del‌ ‌del‌ ‌‌effigi‌ ‌di‌ ‌Giuda‌.‌ ‌Fiamme‌ ‌e‌ ‌fuochi‌ ‌trasforma‌ ‌la‌notte‌ ‌in‌ ‌giorno.‌ ‌Luce‌ ‌e‌ ‌tradizionale‌ ‌‌mpalothies‌‌ ‌(sparando‌ ‌con‌pistole‌ ‌in‌ ‌aria)‌ ‌esorcizza‌gli‌spiriti‌ maligni‌ ‌La vita‌, ancora una volta, ‌vince‌ ‌la‌morte.‌ Questa spettacolare usanza, un punto fermo di Pasqua a Creta, si svolge in tutta l'isola. Alcune delle sue versioni più gustose si trovano al villaggio di Gagalon, 48 km dalla città di Heraklion e dentro Agios Nikolaos, la capitale di Lassithi, 65 chilometri ad est di Heraklion. SU Quello di Creta Dall'altro lato, vale la pena assistere alla drammatica cerimonia Gavalochori: Un villaggio storico e pittoresco a 25 km a est di La Canea, che merita una visita anche per la sua architettura popolare particolarmente interessante e ben conservata.

La domenica‌‌ ‌porta‌ ‌circa‌ ‌il‌ ‌culmine‌ ‌del‌ ‌del‌ ‌‌Periodo pasquale‌,‌ ‌con‌ grandi ‌familiari‌ ‌e‌ ‌amici‌ ‌riunioni‌‌ ‌in‌ ‌ogni‌ ‌casa.‌ ‌‌Agnello‌ ‌allo‌ ‌spiedo‌‌ ‌è‌ ‌consueto‌ ‌ovunque‌ Grecia ‌‌e‌ ‌è‌ ‌anche‌ ‌diventato‌ ‌popolare‌ ‌in‌ Creta negli ultimi decenni.‌ ‌Tradizionalmente‌ ‌tuttavia‌ ‌‌Cretesi‌‌ avrebbe‌fatto‌agnello‌o‌capra‌,‌ ‌cucinato‌in‌vari‌modi:‌ ‌‌al‌forno,‌ ‌bollito‌con ‌ ‌salsa‌ di pomodoro‌ ‌‌o‌‌ ‌limone‌ ‌e‌ ‌uova‌ ‌.‌ ‌Le‌ ‌festività‌ ‌prevedono‌ il bere, il ballare e tutti‌è‌ ‌invitati a partecipare, anche gli estranei‌ ‌!‌ ‌

Pieno di sorprese e meraviglie, Creta è magico in ogni periodo dell'anno. Ma forse il momento più mozzafiato è in primavera, quando il paesaggio si rinnova con un'esplosione di fiori di campo e profumi. Questo è anche il momento in cui la comunità vede una rinascita della fede Pasqua, la festa più importante del Calendario greco-ortodosso. Pasqua a Creta è intenso, commovente e veramente autentico. Fornisce anche un'ottima opportunità per combinare questa esperienza unica, pia quanto giubilante con una scappatella rivitalizzante in una gloriosa Natura cretese. Approfitta del nostro Offerte Stagionali di Europeo Cars e inizia a vagare!

CONDIVIDI QUESTO POST

NOLEGGIA LA TUA AUTO

Ottimi prezzi, nessun costo nascosto, paghi all'arrivo
Mezzi sociali
ultimi post
Categorie
Tag
IT
Torna in alto